12.07.2012

Scott Matthew "Personal Hitparade"

Scott Matthew in questi giorni è in giro per l'Europa (no, non è prevista alcuna tappa italiana), per una serie di concerti riservati ad un pubblico ristretto, in cui il Nostro rivisita classici del passato a suo modo...la sua voce, il suo ukulele ed un accompagnamento alla chitarra. Sotto, una playlist con i video disponibili fino ad ora, basta cliccare play una volta e dovrebbero partire l'uno dopo l'altro in quest'ordine (forse):

TO LOVE SOMEBODY (Bee Gees)
I WANNA DANCE WITH SOMEBODY (Whitney Houston)
ROSES ARE NOT RED (Vesecky, Simone White)
HARVEST MOON (Neil Young)
ANNIE'S SONG (John Denver) 

 
Buona visione e buon week-end! :)

3 commenti:

  1. Ottima playlist ed esecuzione!

    RispondiElimina
  2. Stray Ghost – Those Who Know Darkness See the Light (Time Released Sound) (2012)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottimo e perfetto abbinato ai primi fiocchi di neve, grazie! Astrïd "High Blues" (2012)

      Elimina